L'IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO

di Oscar Wilde

regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia

TEATRO ELFO 

 

Bolzano, Teatro Comunale, Sala Grande, 28 febbraio - 3 marzo

Dialoghi taglienti come lame, battute che si susseguono a getto continuo, «sparate» da personaggi che, nella colorata, vivace e divertente lettura registica di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia sono spietate marionette, eleganti, annoiate, opportuniste e benpensanti. In questa "commedia frivola per gente seria" Wilde, utilizza come espediente il rovesciamento paradossale del senso comune per «demolire» con sorridente ferocia i luoghi comuni su cui si fonda ogni solida società borghese. Un'irriverenza che non è mai fine a se stessa e pone le basi dell'umorismo queer, un umorismo che, attraverso l'epoca d'oro della commedia hollywoodiana, è arrivato fino a noi senza perdere in freschezza e causticità.

Bolzano: Teatro Comunale (Sala Grande)

 

Turno A giovedì 28 febbraio h. 20.30

Turno B venerdì 1 marzo h. 20.30

Turno C sabato 2 marzo h. 20.30

Turno D domenica 3 marzo  h.16.00