TURANDOT

Opera di Pechino

tratto dalla commedia di Carlo Gozzi e dalla favola persiana di Nizami Ganjavī

regia Marco Plini

con gli attori della compagnia nazionale dell’Opera di Pechino e l’ensemble musicale composto da musicisti italiani e cinesi

CHINA NATIONAL PEKING OPERA COMPANY    EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE   TEATRO METASTASIO DI PRATO

 

Bolzano, Teatro Comunale, Sala Grande, 10 - 13 gennaio

 

 

Il progetto Turandot, diretto da Marco Plini, è la ricerca di un punto di incontro tra diverse tradizioni teatrali, da un lato la poesia dell’Opera di Pechino, dall’altro il grande mistero della Commedia dell’Arte. Per la prima volta infatti un regista italiano si confronta con l’opera di Pechino, una realtà artistica che è teatro, danza, musica ma soprattutto arte dell’attore, un attore che dedica la sua vita al perfezionamento del gesto artistico, riproducendo costantemente un codice tramandato dai suoi maestri. Due culture si incontrano e dialogano sul palco, così come sta accadendo anche fuori da teatro.

 

 

Bolzano: Teatro Comunale (Sala Grande)

 

Turno A giovedì 10 gennaio  h. 20.30

Turno B venerdì 11 gennaio  h. 20.30 

Turno C sabato 12 gennaio  h. 20.30 

Turno D domenica 13 gennaio h.16.00