Cartella stampa 2015/2016

 

EROS PAGNI GIUSTIZIERE NEL SEGNO DI EDUARDO DE FILIPPO NELLO SPETTACOLO “IL SINDACO DEL RIONE SANITA'” DAL 26 AL 31 GENNAIO A MERANO E BOLZANO NELLA STAGIONE DEL TEATRO STABILE DI BOLZANO

«Simbolica e non realistica» così Eduardo De Filippo amava definire la sua celebre commedia Il sindaco del Rione Sanità, scritta e rappresentata nel 1960. Una commedia che «affonda le proprie radici nella realtà, ma poi si sgancia da essa, si divinizza, per dare una precisa indicazione alla giustizia», perché continuava Eduardo «Don Antonio è qualcosa di assai diverso da quel capo camorra che all’inizio sembrerebbe che fosse: egli è un visionario che cerca di ristabilire nel mondo un ordine andato fuori sesto». In occasione del trentesimo anniversario della morte del grande autore napoletano, Marco Sciaccaluga ed Eros Pagni hanno portato in scena con strepitoso successo questo spettacolo capace di mescolare il comico e il tragico. Coprodotta dallo Stabile di Genova e dallo Stabile di Napoli, la commedia giunge ora in prima regionale a Merano al Teatro Puccini martedì 26 gennaio alle 20.30 per poi fare a tappa al Teatro Comunale di Bolzano dal 28 al 31 gennaio (ore 20.30, domenica ore 16.00) nell’ambito della stagione La Grande Prosa dello Stabile di Bolzano. Protagonista assoluto è Don Antonio Barracano che esercita sul Rione Sanità la sua personale idea di legge. Per tutti Il sindaco del Rione Sanità ha la soluzione giusta. Ma quando davanti a lui si presentano Rafiluccio e Rituccia, sua compagna in avanzato stato di gravidanza, le cose si complicano. Rafiluccio, infatti, non chiede aiuto o protezione, vuole solo comunicargli che ha intenzione di uccidere il proprio padre, Arturo Santaniello, ricco panettiere, che lo ha diseredato e cacciato di casa, non riconoscendolo più come figlio. Gli eventi non potranno che precipitare. Il sodalizio artistico tra il grande mattatore del palcoscenico Eros Pagni e il regista Marco Sciaccaluga ha dato vita ad alcuni degli spettacoli più emozionanti degli ultimi decenni. Il Sindaco del Rione Sanità che ha debuttato a Napoli la scorsa estate, è riuscito a conquistare il pubblico partenopeo nonostante il suo interprete - il ligure Eros Pagni - non sia napoletano. Per questo spettacolo inoltre, Eros Pagni ha vinto il premio “Le Maschere del Teatro 2015” come miglior attore protagonista.

 

foto di scena: ag.Cubo

Ntfi050614IlSindacodelRioneSanita GCF6460AgCubo CROP

 

«Il sindaco del Rione Sanità è un testo abitato da un protagonista, Antonio Barracano, fondamentalmente ambiguo, essendo egli insieme un capo camorra e un idealista, una sorta di Robin Hood degli ignoranti» commenta Sciaccaluga «un personaggio la cui grandezza sta proprio nella capacità di mescolare il male e il bene, il positivo e il negativo, l’alto e il basso. È in questo senso che l’ho messo in scena come uno dei testi più shakespeariani di Eduardo. A me non sembra che Il sindaco del Rione Sanità sia tanto una commedia radicata in una ideologia, quanto una tragedia le cui autentiche radici affondano nell’esistenza umana». Ad affiancare in scena Pagni troviamo una nutrita compagnia di attori composta da Maria Basile Scarpetta, Federico Vanni, Gennaro Apicella, Massimo Cagnina, Angela Ciaburri, Orlando Cinque, Gino De Luca, Rosario Giglio, Federica Granata,Luca Iervolino, Cecilia Lupoli,Marco Montecatino, Gennaro Piccirillo, Pietro Tammaro. Le scene sono di Guido Fiorato, i costumi di Zaira de Vincentiis, le musiche di Andrea Nicolini e le luci di Sandro Sussi.

I biglietti per la recita di Merano sono in vendita in tutte le librerie Athesia della Provincia e presso il Circuito Athesia Ticket e alla Cassa del Teatro Puccini il 26 gennaio a partire dalle 17.00. I biglietti per lo spettacolo di Bolzano sono acquistabili alle Casse del Teatro Comunale di Bolzano aperte dal martedì al venerdì dalle 11 alle 14 e dalle 17 alle 19, il sabato dalle 11 alle 14 e nei giorni di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio della rappresentazione. La vendita online si svolge sul questo sito.

 

Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6460AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6532AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6656AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6634AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6681AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6721AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6769AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6845AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6819AgCubo
Ntfi050614IlSindacodelRioneSanitaGCF6870AgCubo

Created: 21/01/2016 15:20