DAL 6 MAGGIO LO STABILE DI BOLZANO RIAPRE A BOLZANO E IN TUTTO L’ALTO ADIGE CON 160 SPETTACOLI GRATUITI IN 10 STAGIONI. BOLZANO SARÀ IL CUORE PULSANTE DELLA RIPARTENZA DELLO SPETTACOLO DAL VIVO. PIÙ DI 100 GLI SPETTACOLI OSPITATI NEL CAPOLUOGO ALL’ARENA TSB AI PRATI DEL TALVERA E IN TUTTA LA CITTA’

Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Silvio Orlando, Paola Gassman, Alessandro Haber, Stefano Massini, Paola Minaccioni, la compagnia Stivalaccio Teatro, Michela Cescon, Ugo Pagliai, Caterina Simonelli, Marco Brinzi, Davide Lorenzo Palla, Irene Timpanaro, Ugo Dighero e Paolo Rossi sono solo alcuni dei protagonisti della stagione estiva del TSB

Una grande arena ai Prati del Talvera è l’epicentro della riapertura dello spettacolo dal vivo in Alto Adige. “FUORI! Il teatro fuori dal teatro” è un’iniziativa del Teatro Stabile di Bolzano che prevede oltre 160 spettacoli in 10 stagioni differenti a Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico, San Candido, Vipiteno, Laives, Vadena, Egna-Ora e Salorno. Una stagione completamente gratuita e all’aperto, che prende avvio il 6 maggio. L’Arena TSB costruita nel Piazzale delle Feste ai Prati del Talvera è composta da due sale all’aperto: una verso ponte Talvera che comprende due tribune e una platea, e una – più raccolta- verso Ponte Sant’Antonio. Quella ideata dal Teatro Stabile di Bolzano è una vera e propria piazza, un luogo raccolto ma allo stesso tempo aperto, dedicato allo spettacolo dal vivo, che può ospitare 300 spettatori. La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita, previa prenotazione nel rispetto delle disposizioni sanitarie anti-Covid.
FUORI! è un’iniziativa ideata per riallacciare il rapporto con i cittadini, per riconquistare le piazze e le strade e che vede il TSB collaborare con Teatro Cristallo, Fondazione Orchestra Haydn, Vereinigte Bühnen Bozen, associazione L’Obiettivo, Teatro la Ribalta - Kunst der Vielfalt, Scuola di Musica Vivaldi e Fondazione Teatro Comunale e Auditorium. Cuore pulsante dell’attività dal vivo sarà il capoluogo che ospiterà oltre 100 spettacoli su palchi differenti (Arena TSB- Prati del Talvera, Parco dei Cappuccini, piazza antistante al Teatro Cristallo, Parco delle Semirurali).

BOLZANO: LA STAGIONE ALL’ARENA TSB - PRATI DEL TALVERA

Spina dorsale dell’intera programmazione di FUORI! sarà la stagione bolzanina che si svolgerà a partire dal 6 maggio sul palco dell’Arena TSB ai Prati del Talvera (Piazzale delle Feste). La nuova struttura ospiterà i protagonisti indiscussi della scena italiana, le produzioni del TSB preparate durante i lockdown, concerti, reading e anteprime della prossime stagioni e i progetti di teatro itinerante pensati per alternarsi sui palchi della città e della provincia. Stefano Massini sarà il protagonista del monologo “L’alfabeto delle emozioni” (05/06, h. 21.00); Fabrizio Falco e la compagnia dello Stabile di Palermo rileggeranno un grande classico come “Il Misantropo” di Molière (02/06, h. 21.00), Silvio Orlando condurrà il pubblico dentro le pagine di “La vita davanti a sé” romanzo di Romain Gary (15/6, h. 21.00). Il teatro canzone avrà il volto e le voci di Rocco Papaleo e della sua band, protagonisti di “Coast to Coast” (11/6 e 12/6, h. 21.00) e di Alessandro Haber interprete di “Bukowski” (19/06, h. 21.00).
Ugo Pagliai e Paola Gassman saranno i protagonisti di “Romeo e Giulietta. Una Canzone d’amore”, una coproduzione tra Teatro Stabile di Bolzano, Teatro Stabile del Veneto ed Estate Teatrale Veronese, che – grazie alla rilettura di Babilonia Teatri - inquadra il grande classico di Shakespeare con un radicale ribaltamento di prospettiva (22 e 23/06, h.21.00). Sempre Shakespeare è la fonte di ispirazione dell’anteprima del nuovo spettacolo che Paolo Rossi ha scritto con la collaborazione drammaturgica di Roberto Cavosi: “L’Amleto”, che lo vede Rossi affiancato da una compagnia di otto attori e musicisti (29/6 e 30/6, h. 21.00).
L’Arena TSB sarà lo scenario di alcune anticipazioni della prossima stagione, come i reading dello spettacolo “L’Attesa” di Remo Binosi da parte di Michela Cescon, Anna Foglietta e Paola Minaccioni (22/05, h.21.00) e quello di Giuseppe Cederna, interprete di “Storia di un corpo” di Daniel Pennac (06/06, h. 21:00). Entrambi gli spettacoli saranno presentati nella stagione InScena del Teatro Cristallo.
Nella struttura pensata per accogliere il pubblico e offrire ai cittadini un luogo per godere in piena sicurezza del teatro in tutte le sue forme, faranno tappa tutti i progetti itineranti e gli spettacoli in tour come "Arlecchino da marciapiede” (08/05 - 16/05 ), “Dante da Bar” (08 e 14/06, h. 21.00), “Arlecchino Furioso” (07/06 h. 21.00), “Mistero Buffo” (27/6, h. 21:00), si svolgeranno laboratori e workshop, verranno presentati gli Spettacoli Tascabili per bambine/i e gli spettacoli Tascabili Verso Dante prodotti dallo Stabile di Bolzano con i principali artisti del territorio.

TEATRO DIFFUSO, SPETTACOLI IN TOUR: DALL’ARENA TSB – PRATI DEL TALVERA A MERANO, BRESSANONE, BRUNICO, SAN CANDIDO, VIPITENO, LAIVES, VADENA, EGNA, ORA E SALORNO

Marco Brinzi e Caterina Simonelli, Stivalaccio Teatro, Davide Lorenzo Palla, Irene Timpanaro, Spettacoli Tascabili per bambine/i, Spettacoli Tascabili Verso Dante, Ugo Dighero, Riccardo Mallus

La Commedia dell’Arte e l’improvvisazione sono gli ingredienti del progetto “Arlecchino da Marciapiede”, ideato da Marco Brinzi e dal TSB e interpretato assieme a Caterina Simonelli che dall’8 al 16 maggio porterà i "lazzi" del Dottor Balanzone e Arlecchino sui palchi della città, dal 17 al 26 maggio la coppia Brinzi-Simonelli faranno tappa in tutte le stagioni di FUORI! della provincia.
La Compagnia Stivalaccio Teatro, presenterà due suoi cavalli di battaglia: “L’Arlecchino Furioso” (07/06, h. 21:00, Arena TSB - Prati del Talvera e 10/06, h.21.00, Parco delle Semirurali) e Don Chisciotte, tragicommedia dell’arte” in tour a Bolzano e provincia dal 04/06 al 09/06.
Nell’ambito di FUORI! un format come quello di Tournée da Bar viene rivisitato da Davide Lorenzo Palla e dal regista Riccardo Mallus in collaborazione con Roberto Cavosi per focalizzarsi su Dante e la sua opera. Dal 24/05 al 14/06 “Dante da Bar” farà tappa in tutte le stagioni di FUORI! Il tour bolzanino prevede incursioni dantesche al Parco dei Cappuccini (03/06, h. 18:00), a quello delle Semirurali (04/06, h. 21.00) e la doppia data all’Arena TSB – Prati del Talvera (08/06, 14/06, h. 21.00).
Funambolico equilibrista della parola, narratore e interprete versatile ed eclettico, Ugo Dighero rivisita in chiave personale il “Mistero Buffo” del Premio Nobel Dario Fo. Tre le tappe bolzanine del monologo: nel Parco delle Semirurali (25/6, h. 21:00), all’Arena TSB – Prati del Talvera (27/6, h. 21:00) e nel Parco dei Cappuccini (28/6, h. 21:00) a conclusione del tour provinciale che partirà il 12/6 da Brunico per giungere il 24/06 a Laives.
Tutti gli spettacoli sono gratuiti previa prenotazione sull’App del Teatro Stabile di Bolzano (iOS e Android), sul portale tickets.fondazioneteatro.bolzano.it e alle Casse del Teatro Comunale di Bolzano (piazza Verdi 40 ; mart-ven. 11-14 e 17-19, sab 11-14). Le prenotazioni si possono effettuare presso il luogo di svolgimento dello spettacolo a partire da un’ora prima dell’evento.