La vita davanti a sé in jazz

 

dal testo "La Vie Devant a soi"
di Roman Gary (Emile Ajar)
musiche Paolo Fresu

riduzione e regia di Silvio Orlando
con Silvio Orlando e Paolo Fresu

Un connubio inedito pensato esclusivamente per il pubblico di Bolzano, quello tra Silvio Orlando e Paolo Fresu, per la prima volta in scena insieme. Due solisti per eccellenza che diventano un tutt'uno per condurre il pubblico dentro le pagine del romanzo “La vita davanti a sé” di Romain Gary che narra la storia di Momò, bimbo arabo di dieci anni che vive nel quartiere multietnico di Belleville. Le parole di Orlando accompagnate dalle musiche dal vivo di Fresu si riempiranno delle leggerezza e dell'ironia che contraddistingue il protagonista e trasporteranno lo spettatore all'interno del dramma del piccolo Momò.

 

Prenota qui il tuo biglietto gratuito

16/06
21:00
Bolzano: Arena TSB - Prati del Talvera
Stagione - Fuori!