Ad aprire il 2015 sarà l’esilarante commedia di Oscar Wilde L’importanza di chiamarsi Ernesto, diretta e interpretata da Geppy Gleijeses assieme a Lucia Poli. A febbraio Angela Finocchiaro e Maria Amelia Monti saranno le interpreti de La scena, spettacolo di culto di Cristina Comencini. Per la prima volta a Bolzano, agli inizi di marzo, Simone Cristicchi salirà sul palco del Comunale per interpretare Magazzino 18, un intenso musical civile dedicato all’esodo istriano. Sarà poi la volta del genio irriverente di Pippo del Bono che presenterà la sua ultima, poeticissima opera intitolata Orchidee e di una oramai consolidata coppia di mattatori del palcoscenico quali Eros Pagni e Tullio Solenghi chiamati a interpretare Il Tartufo di Molière, commedia che scandalizzò la Francia di fine Seicento.

Un altro classico della comicità, questa volta del Ventesimo secolo è Prigioniero della Seconda Strada, ironica riflessione sulla forza della coppia scritta dal “re della risata” Neil Simon, che avrà per protagonisti due star del piccolo schermo come Tosca D’Aquino e Maurizio Casagrande diretti sapientemente da Giovanni Anfuso.

Carismatica protagonista del teatro e del cinema, basti pensare a La grande bellezza di Paolo Sorrentino, pellicola vincitrice del Premio Oscar, Galatea Ranzi interpreterà Soap Opera, la nuova commedia che Cesare Lievi ha scritto per lei, uno spettacolo che i bolzanini avranno il piacere di scoprire per primi.
Con il Quartetto ognuno può scegliere lo spettacolo che preferisce, creando il proprio personale percorso nella storia e nei generi teatrali. Classico o contemporaneo, comico o drammatico? Il Quartetto permette di miscelare generi e registri teatrali differenti, affiancando, per esempio, classici della comicità come L’importanza di chiamarsi Ernesto di Wilde e Il Tartufo di Molière agli spettacoli più interessanti della scena contemporanea italiana, come La Scena della Comencini e Magazzino 18 di Simone Cristicchi.
Regalare l’emozione e il divertimento del teatro è facile e…anche economico! L’abbonamento Quartetto4 biglietti a € 60 - è in vendita presso le Casse del Teatro Comunale di Bolzano (Piazza Verdi 40, T 0471 053800), aperte dal martedì al venerdì dalle 11 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 19.00 e il sabato dalle 11.00 alle 14.00.

 

banner 2015 copia