Meranojazzfestival 2018

 

L'anteprima prestigiosa con Pat Metheny al Kursaal e la nuova collocazione degli altri tre concerti presso la sala KiMM a Maia Bassa sono le novità della ventiduesima edizione di Meranojazz.

"Merano e il jazz sono ormai tradizione consolidata. A conferma che la nostra città è luogo della musica, esplorata e proposta in tutte le sue articolazioni. La grande storia del jazz e il suo presente, ancora vivacissimo, trovano anche in questa edizione di MeranoJazz un palcoscenico ideale. Impegno, cura, passione e professionalità di chi lavora da anni dietro questo evento ne garantiscono da sempre la qualità e rassicurano sulla sua continuità", ha sottolineato Rossi.

L'edizione 2018 di MeranoJazz si apre con un evento speciale, frutto della fattiva collaborazione tra il Comune di Merano e l'agenzia per lo spettacolo Showtime. "Si tratta del quartetto di Pat Metheny, da molti anni assente dalle scene regionali, che a Merano presenta la sua ultima formazione nella quale il mondo del jazz elettrico contemporaneo e quello più propriamente acustico della tradizione si mescolano, integrandosi, in sonorità assolutamente originali", ha spiegato il direttorte artistico del Festival Vincenzo Costa.

Il seguito della rassegna è dedicato al contrabbasso, uno strumento che ha avuto e ha un ruolo primario nella storia e nella evoluzione del linguaggio jazz. A Christian McBride, Rosario Bonaccorso e Omer Avital, contrabbassisti e leader di gruppi che operano in aree differenti della musica neroamericana, è affidato il compito di mostrare lo stato dell'evoluzione estetica di questo strumento.

 

Scarica il programma

 

I concerti

  • Martedì 10 luglio, Kursaal, ore 21 - Pat Metheny (chitarra) con Antonio Sanchez (percussioni), Linda May Han Oh (basso) e Gwilym Simcock (piano); Vendita on line: acquista
  • Mercoledì 11 luglio, KiMM  ore 21 - Christian McBride's New Jawn - con Christian McBride (contrabbasso), Marcus Strickland (sax, tromba), Nasheet Waits (percussioni), Iosh Evans (tromba); Vendita on line: acquista
  • Giovedì 12 luglio, KiMM ore 21 - Rosario Bonaccorso (contrabbasso), Viaggiando – con Stefano di Battista (sax), Fulvio Sigurtà (tromba), Roberto Taufic (chitarra). Vendita on line: acquista
  • Venerdì 13 luglio, KiMM ore 21 - Omer Vital (contrabbasso), Oantar - con Alexander Levin (sax), Asaf Yuria (sax), Eden Ladin (piano) e Ofri Nehemya (percussioni). Vendita on line: acquista

 

Vendita on line anche del MINI ABO Meranojazz 2018  11. + 12. + 13.07.2018: acquista

 

Prevendita biglietti per il concerto di Pat Metheny

I biglietti per il concerto di Pat Metheny del 10 luglio possono essere acquistati in prevendita a Merano nelle librerie Athesia e nel negozio Non Stop Music, a Bolzano invece presso Bazar, online nei siti www.ticketone.it e www.showtime-ticket.com. Gli abbonamenti per i successivi concerti dell'11, del 12 e del 13 luglio sono invece disponibili a Merano presso la Cassa di Risparmio (in via Cassa di Risparmio) e a Bolzano presso la cassa del Teatro Stabile di Bolzano (piazza Verdi 40). Nei giorni dei concerti i biglietti d'ingresso possono essere acquistati a partire dalle ore 19 al KiMM (via Parrocchia 2), Merano).

Jazz Academy (dall'11 al 15 luglio)

I momenti culminanti dei seminari jazz di Merano, che sono aperti a principianti ed esperti, sono i saggi dell’accademia jazz e il meeting con un artista speciale. L'accademia è da molti anni un punto d'incontro internazionale per musicisti jazz sotto la direzione artistica del pianista meranese Franco D’Andrea e di Ewald Kontschieder. L'attuale edizione - la 17esima - ha un focus sulla musica afrocubana e ospiti famosi come il chitarrista americano Kurt Rosenwinkel. Ulteriori informazioni: tel. 348 7933 930, www.meranojazz.it/academy.html, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.