ANIMALI DA BAR

TRA UNA BIRRA MEDIA E IL DESIDERIO DI RISCATTO

drammaturgia Gabriele Di Luca
regia Alessandro Tedeschi, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti
musiche originali Massimiliano Setti
progettazione scene Maria Spazzi
costumi Erika Carretta
luci Giovanni Berti
con Beatrice Schiros, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Pier Luigi Pasino, Paolo Li Volsi
voce fuori campo Alessandro Haber

FONDAZIONE TEATRO DELLA TOSCANA 2015 / CARROZZERIA ORFEO

in collaborazione con Festival Internazionale di Andria | Castel dei Mondi

 

Bolzano: Teatro Comunale Teatro Studio

martedì 6 febbraio h. 20.30

 

Una commedia amara, cinica, politicamente scorretta, ma anche appassionata e ironica: Animali da Bar della compagnia Carrozzeria Orfeo esplora un mondo marginale, urbano e degradato. Dopo il fortunatissimo spettacolo Thanks for vaselina, il Premio Hystrio-Castel dei Mondi 2015 e il Premio Hystrio Twister 2016, gli artisti della Carrozzeria continuano a scandagliare i paradossi e le ipocrisie del nostro tempo. E lo fanno con la loro poetica creativa che coniuga conoscenza del mestiere, ispirazione, una buona dose di comicità e una spruzzata di follia anarcoide. Il bar di Carrozzeria Orfeo è abitato da personaggi strani, sei animali notturni, illusi e perdenti, che provano a combattere, nonostante tutto, aggrappati ai loro piccoli squallidi sogni, a una speranza che resiste troppo a lungo. Con un linguaggio schietto e cinico, Carrozzeria Orfeo porta al bancone del suo spiazzante bar le contraddizioni della vita quotidiana.«Nelle desolate e dimenticate periferie delle nostre storie» commenta il drammaturgo Gabriele Di Luca «emergono ferite familiari lontane, drammi odierni, solitudini incolmabili e felicità inesistenti, che ci piace restituire allo spettatore evidenziando gli aspetti tragicomici di esistenze che commuovono e fanno ridere nello stesso istante. Tentiamo di fotografare senza fronzoli un’umanità socialmente instabile, carica di nevrosi e debolezze, attraverso un occhio sempre lucido, divertito e, soprattutto, innamorato dei personaggi che racconta».

 

Durata 90 minuti, atto unico

foto: Laila Pozzo

Animali-foto-di-Laila-Pozzo-2ok
121774818541954213629481247443658o
121806208541954080296161484915054o-1
121810408541953146962921776496650o
12185973854195328029624424303615o
121902118541953346962901134817981o
12192898854195371362953969483796o-1
121902118541953513629551594424469o-1
12180013854195414696282518797817n
12190216854195331362957766381243o-1

Bolzano: Teatro Comunale Teatro Studio

martedì 6 febbraio h. 20.30