Cartella stampa 2015/2016

 

 53V1989 wordbox Exodus tutti web

 

LA RASSEGNA WORDBOX - PAROLE PER IL TEATRO INIZIA IL 16 GIUGNO (REPLICHE FINO AL 19) CON “EXODUS”, TESTO DI ROBERTO CAVOSI CHE RACCONTA L’EPOPEA DEI MIGRANTI ATTRAVERSO LA GROTTESCA LENTE DEL CABARET

 

Considerare il teatro in modo confidenziale. Questo è l’intento della rassegna Wordbox - Parole per il teatro, che invita gli spettatori alla scoperta di testi nuovi nella fase cruciale della messa in scena teatrale, vale a dire le prove a tavolino, il momento in cui nascono i personaggi che prenderanno vita nello spettacolo.
Riservate a un massimo di 20 spettatori a replica, le ‘mise en espace’ si terranno in luoghi solitamente inaccessibili al pubblico, come la sala prove al 7° piano del Teatro Comunale in cui verrà presentato Exodus di Roberto Cavosi, il primo testo in programma, da giovedì 16 a domenica 19 giugno alle 19.00. Exodus racconta l’epopea degli immigrati vista attraverso la grottesca lente di un immaginario cabaret, dove anche San Pietro diventa uno dei tanti extracomunitari clandestini che, a bordo di una carretta del mare, getta oltre le onde tutte le sue speranze. Il testo sarà interpretato da Giovanni Battaglia, Fulvio Cauteruccio, Emanuele Cerra, Karoline Comarella, Flora Sarrubbo e Irene Villa in dialogo costante con l’improvvisazione musicale del chitarrista Emanuele Dell'Aquila.
Meranese di nascita e romano d’adozione, Roberto Cavosi, è stato scelto dal Teatro Stabile di Bolzano per curare la selezione dei testi e la regia di questa prima edizione di Wordbox, dedicata alla ricognizione della drammaturgia italiana. I testi di Cavosi sono stati prodotti dai più prestigiosi teatri italiani come gli Stabili del Friuli Venezia Giulia, di Roma, del Veneto, di Palermo e di Bolzano. Le opere di Cavosi sono state rappresentate a Parigi, a Londra, in Estonia ed in Belgio. La City University of New York e l’università di Oxford gli hanno dedicato una serie di studi. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali tra cui il Premio Idi e il Premio Riccione. È stato l’ideatore della trasmissione radiofonica Teatrogiornale.

Tutti gli spettacoli di Wordbox verranno registrati e trasmessi da Rai Alto Adige nei suoi spazi radiofonici e saranno inoltre disponibili su podcast sul sito www.raibz.rai.it .  
I biglietti per gli appuntamenti di Wordbox, sono acquistabili al prezzo di €5, presso le casse del Teatro Comunale di Bolzano (aperte dal martedì al venerdì dalle 11-14 e dalle 17-19 e sabato dalle 11 alle 14.00). Online sul sito www.teatro-bolzano.it.

 

foto: Matteo Groppo

 

53V1517wordboxdellaquila
53V1525wordboxExodusfoto-Groppo
53V1545wordbox-Exodusfoto-Groppo
53V1551wordboxExodusRCavosifoto-Groppo
53V1639wordboxExodusfoto-Groppo
53V1622worboxflora
53V1723wordboxExodus-G-Battaglia-F-Cauteruccio-FSarrubbofoto-Groppo
53V1667wordboxI-VillaGBattagliaFCauterucciofoto-Groppo
53V1735wordbox2
53V1731wordboxExodus-foto-Groppo