Cartella stampa 2015/2016

 

header web2

 

WORDBOX - PAROLE PER IL TEATRO RIPARTE IL 13 SETTEMBRE

 

Dopo il successo del primo appuntamento, Wordbox - Parole per il teatro, il ciclo di produzioni teatrali dedicato alla drammaturgia italiana contemporanea, ritorna a settembre con J.T.B di Lorenzo Garozzo. Gli spettacoli di Wordbox vengono replicati per quattro sere ciascuno e sono stati ideati per portare il pubblico a stretto contatto con una fase della messa in scena teatrale inaccessibile come le prove a tavolino: quel momento cruciale in cui nascono i personaggi che prenderanno vita nello spettacolo. Anche i luoghi in cui si tengono le ‘mise en espace’ hanno un significato particolare. Non si svolgono su un tradizionale palcoscenico, ma in una sala prove o in un retro palco, in modo che gli spettatori possano essere tutt’uno con l’evento e realmente al centro dell’avvenimento, in una sorta di fucina di ricerca testuale che inviti il pubblico a considerare il teatro in modo confidenziale. Ogni produzione, diretta da Roberto Cavosi, coinvolgerà un gruppo di attori e musicisti appositamente selezionati.

A partire dale 13 settembre, Wordbox presenterà altri quattro appuntamenti “confidenziali” con la nuova drammaturgia italiana: dal 13 al 16 settembre J.T.B di Lorenzo Garozzo porterà gli spettatori a bordo di una macchina rossa guidata da una rockstar in fuga da uno scia di pattuglie di polizia; dal 20 al 23 ottobre Le Crepe di Michele Mazzone, si insinuerà negli angusti spiragli di un rapporto claustrofobico tra una madre e i suoi figli. Il mese seguente, dal 14 al 17 novembre, la commedia Morsi a vuoto di Francesco D’Amore e Luciana Maniaci mescolerà l’amaro al grottesco, in un dramma irresistibilmente tragicomico.  L’appuntamento conclusivo della prima edizione di Wordbox dal 13 al 16 dicembre sarà affidato a Filippo Gili, autore di Dall’alto di una fredda torre che indagherà sulla drammatica responsabilità di doversi sostituire al fato e decidere della vita di una persona.
Wordbox è un cantiere aperto di esplorazione e ricognizione del panorama teatrale italiano e un banco di prova per i testi individuati per la lettura scenica.
Tutti gli spettacoli di Wordbox verranno registrati e trasmessi da Rai Alto Adige nei suoi spazi radiofonici e saranno inoltre disponibili su podcast sul sito www.raibz.rai.it .  
I biglietti per gli appuntamenti di Wordbox, sono acquistabili al prezzo di €5, presso le casse del Teatro Comunale di Bolzano (aperte dal martedì al-venerdì dalle 11-14 e dalle 17-19 e sabato dalle 11 alle 14.00) online sul sito www.teatro-bolzano.it.

 

foto: Matteo Groppo

53V1517wordboxdellaquila
53V1525wordboxExodusfoto-Groppo
53V1545wordbox-Exodusfoto-Groppo
53V1551wordboxExodusRCavosifoto-Groppo
53V1639wordboxExodusfoto-Groppo
53V1622worboxflora
53V1723wordboxExodus-G-Battaglia-F-Cauteruccio-FSarrubbofoto-Groppo
53V1667wordboxI-VillaGBattagliaFCauterucciofoto-Groppo
53V1735wordbox2
53V1731wordboxExodus-foto-Groppo