Cartella stampa 2015/2016

 

SABATO 19 SETTEMBRE ALLE 21.15 RAI 5 PRESENTA “IL MALATO IMMAGINARIO” DI MOLIERE NELLA VERSIONE PRODOTTA DAL TEATRO STABILE

Sabato 19 settembre alle h. 21.15 su RAI 5, il canale televisivo della Rai interamente dedicato all’arte, andrà in onda Il malato immaginario di Molière nella fortunata versione diretta da Marco Bernardi e interpretata da Paolo Bonacelli, Patrizia Milani, Carlo Simoni, Gaia Insenga, Fabrizio Martorelli, Massimo Nicolini, Maurizio Ranieri, Giovanna Rossi, Libero Sansavini, Roberto Tesconi e Riccardo Zini e prodotta dal Teatro Stabile di Bolzano.

Questa rilettura del Malato immaginario che vedeva Paolo Bonacelli vestire i mitici panni di Argante, approfondiva il carattere duplice della commedia, in cui la perfetta costruzione comica è intrisa di riflessioni amare sulla condizione umana e si snoda lungo i tre atti fino a dispiegare un alone onirico. Lo scontro tra due forze opposte era, secondo il regista Bernardi, il tema interpretativo dell’ultimo grande capolavoro del commediografo francese: “da un lato la formidabile struttura comica, con la sua perfetta efficacia e il ritmo forsennato, dall’altro la particolare percezione del testo, “insanguinato” dalla morte di Molière quasi in scena e quindi riletto alla luce della sua biografia”. Accolto con grande successo di pubblico e critica, lo spettacolo che debuttò nel 2010 al Teatro Comunale di Bolzano, ha conosciuto ben tre anni di repliche facendo tappa per la seconda volta a Roma nel maggio 2014, dove è stato ripreso delle telecamere di Rai 5 (canale 23 del digitale terrestre) che lo trasmetterà integralmente sabato 19 settembre.

 

 

Nella foto: Patrizia Milani, Paolo Bonacelli, Carlo Simoni / credit Tommaso Le Pera